Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

GIOVANNI MALAGÒ RIELETTO PRESIDENTE DEL CONI PER IL QUADRIENNIO 2021/2024

Per il terzo mandato consecutivo, Giovanni Malagò è stato eletto presidente del CONI. Al Tennis Club Milano “Alberto Bonacossa” nel corso del 282° Consiglio Nazionale del CONI, in occasione del rinnovo dei vertici del Comitato Olimpico Nazionale Italiano per il quadriennio 2021/24 Giovanni Malagò ha ottenuto 55 voti, battendo gli avversari Renato Di Rocco (13) e Antonella Bellutti (1). 71 i votanti, 1 scheda bianca e 1 nulla. Diventa così il 3° Presidente più longevo nella storia del CONI, dopo Giulio Onesti e Gianni Petrucci.

Il nostro n.1 federale Donato Milano, presente in assemblea in qualità di presidente delle Discipline Sportive Associate e presidente Federkombat commenta così la rielezione di Malagò: “Da parte mia e della FederKombat le congratulazioni al presidente Giovanni Malagò, confermato per la terza volta a capo dello Sport italiano e a cui formuliamo i migliori auguri di buon lavoro per questo quadriennio particolarmente impegnativo e ricco di appuntamenti importanti per il nostro movimento sportivo”.

L’ Assemblea è stata presieduta dal membro onorario del CIO, Franco Carraro.

La Giunta Nazionale CONI per il quadriennio 2021/24 è così composta: 

- Quota atleti: eletti Antonella Del Core (37 voti) e Paolo Pizzo (21 voti);

- Quota tecnici: eletta Emanuela Maccarani (55 voti);

- Rappresentante Comitati Regionali: eletto Sergio D’Antoni (44 voti);

- Rappresentante Delegati Provinciali: eletta Claudia Giordani (53 voti);

- Rappresentanti EPS: eletto Giovanni Gallo (49 voti);

- Rappresentanti delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate: Silvia Salis (Atletica) 46 voti, Norma Gimondi (Ciclismo) 38 voti, Giovanni Copioli (Motociclismo) 37 voti, Luciano Rossi (Tiro a Volo) 37 voti, Luciano Buonfiglio (Canoa) 36 voti, Gabriele Gravina (Calcio) 34 voti, Marco Di Paola (Sport Equestri) 33 voti. 

La Giunta ha poi nominato come Vice Presidenti Silvia Salis (vicario) e Claudia Giordani. 

Confermato Carlo Mornati nel ruolo di Segretario Generale del CONI. 

(Foto Coni.it)